Regno Unito: Energia dai vecchi rifiuti

Da sempre, l’uomo ha preferito stabilire la propria dimora vicino alle risorse più essenziali alla sopravvivenza. Forse è questa capacità di preveggenza che ha fatto si che oggi le città succhia-energia del vecchio continente si trovino nei paraggi delle 150.000 discariche sparse per l’Europa: se il progetto pilota dell’azienda inglese Advanced Plasma Power (APP) dovesse dare gli sperati frutti, infatti, … Continua a leggere

Il potere infinito dell’acqua di mare

Mentre molte nazioni stanno cancellando i propri progetti di investimento nella produzione di energia dal nucleare – l’Italia e la Germania sono solo le ultime ad averne dato notizia – si gettano i presupposti per nuovi scenari, nei quali scienza e tecnologia possono fornire alternative sostenibili, come la Fusione: una tecnologia che permette la produzione  energetica senza emissioni di gas … Continua a leggere

Obama e l’etanolo di granoturco

Fra le pratiche “impossibili” che aspettano il neo presidente Barack Obama alla Casa Bianca appare l’etanolo. Poiché, il prossimo 20 gennaio 2009, il nuovo presidente dovrà anche dedicarsi ad una delle sue promesse di campagna elettorale, il sostegno a questo surrogato del petrolio. L’idea iniziale era di George W. Bush, che vi vedeva un modo di ridurre la dipendenza del … Continua a leggere

Il nuovo veicolo passe-partout di Toyota

In tempi di crisi energetica e con il prezzo dei carburanti alle stelle, la casa automobilistica giapponese Toyota lancia sul mercato quella che vuole essere la risposta, anche se parziale e neanche tanto originale, al trasporto a corto raggio urbano. Toyota ha svelato nei giorni scorsi un nuovo modo di trasporto per facilitare gli spostamenti nelle vie, le stazioni ferroviarie, … Continua a leggere

La crociata del Brasile per l’etanolo

Il Brasile è partito in crociata. Con, in prima linea, il suo presidente, Luiz Inácio Lula da Silva. E, sventolando orgogliosamente la bandiera di una nuova grande causa nazionale: l’etanolo. Ogni giorno o quasi, Lula da Silva sale e si batte al fronte. Difende con ardore il suo biocarburante preferito, del quale la produzione, in aumento spettacolare, rappresenta da trent’anni … Continua a leggere

Silicio il grano di sabbia porta fortuna

Dallo sconfinato deserto del Sahara e della Namibia alle spiagge di Rio de Janeiro o i vari laghi di cava in Italia luoghi che possono già da oggi svolgere un ruolo importante – e per di più molto lucrativo – per fronteggiare i crescenti problemi energetici del pianeta. Ciò che li accomuna è la presenza di silicio nella loro sabbia. … Continua a leggere