Doping sportivo, 15,5 milioni di atleti coinvolti

italia,mondo,europa,sport,calcio,dopping,drogheSono stimati in 15,5 milioni i “clienti” del doping in tutto il mondo. In Italia i “dopati” sarebbero mezzo milione, il giro d’affari raggiungerebbe i 600 milioni di euro, 6 milioni di dosi sono state sequestrate tra il 2003 e il 2005. E secondo le forze dell’ordine si tratterebbe soltanto del 15% del mercato totale.

italia,mondo,europa,sport,calcio,dopping,drogheQueste sono alcune delle sconvolgenti cifre che emergono dal Dossier che è stato presentato a Roma da Libera – associazioni, nomi e numeri contro le mafie, insieme a Uisp, Us Acli, Csi. Siamo davanti ad una vera e propria emergenza economica, sociale e sanitaria e c’è bisogno di risposte rapide e concrete.

Il Dossier, è composto di 106 pagine molto documentate sul problema doping in tutte le sue forme: Gli atleti che fanno uso di certe sostanze possono andare ai controlli sicuri l’ormone della crescita e tutte una serie di sostanze correlate non lasciano tracce rilevabili con i metodi attuali, al pari di tutte le emoglobine, sia di origine animale sia di origine sintetica: e’ persino possibile assumere l’eritropoietina e interromperla cinque-sei giorni prima della gara senza correre il rischio di essere scoperti.

Morale: fino a quando la Wada, l’Agenzia mondiale antidoping, non adotterà controlli più severi ed efficaci, ci sarà sempre chi fa il furbo nella certezza di non essere scoperto. Occorre inquadrare il problema in termini generali facendo intervenire con efficacia i governi.

italia,mondo,europa,sport,calcio,dopping,drogheMa nel frattempo che tutti gli scandali inondano e sconvolgono il mondo dello sport, in particolare il calcio, una novità irrompe nel mondo del calcio e degli stadi italiani come un tuono a cielo aperto. Infatti, le famiglie torneranno allo stadio.

Le commissioni Giustizia e Cultura della Camera hanno dato il via libera alle novità anti- violenza. Prima dell’ufficialità, manca il parere delle commissioni interessate, prima di dare il mandato al relatore a riferire in Aula.

Tra i punti di forza: l’ingresso gratuito ai tifosi under 14, sul famoso modello inglese. Le società sportive daranno biglietti gratuiti nominativi ai minori di 14 anni accompagnati da un genitore o da un parente fino al quarto grado.

Scritto: da Luis Batista

 

 

Il mondo della solidarietà, scienza, tecnologia, cultura, economia e della finanza e in particolare quello delle geo-politica ti affascinano e sei sempre alla ricerca di informazioni o di chiarimenti? Su Virgilio Genio trovi le risposte migliori e le persone più esperte per risolvere i tuoi quesiti.

 

 

Codice QR dell’articolo: Doping sportivo, 15,5 milioni di atleti coinvolti.

qrcode

QR Code Generator / Info, Supporto & FAQ

 

 

Disclaimer

Originis Blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7 marzo 2001 e nella fattispecie non è sottoposto agli obblighi previsti dalla legge n° 47 dell’8 febbraio 1948.

L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti ad esso collegati.

Alcune, immagini e materiale multimediale in genere inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, si prega di comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimossi.


Doping sportivo, 15,5 milioni di atleti coinvoltiultima modifica: 2007-05-14T07:45:00+00:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento